Matrimonio Blog | Consigli per le Nozze

Suoceri: esiste un modo per andare d’accordo?

come-andare-d'accordo-con-i-suoceri

Un matrimonio su tre entra in crisi a causa dell’intromissione continua dei suoceri nella vita di coppia.

Anche se a fin di bene perché magari vogliono solo cercare di rendersi utili, l’eccessiva interferenza dei suoceri tende, alla lunga, a crea tensioni nella coppia, che sfociano in conflittualità insanabili.

Questo accade quando non vengono definiti confini precisi e chiari. Se non ci sono regole, i suoceri possono sconfinare ed assumere dei ruoli impropri.

La faccenda si complica ulteriormente quando, a causa degli impegni di lavoro, si sceglie di affidare i figli ai suoceri, invece di avvalersi di servizi di babysitteraggio o day-care a pagamento.

Una decisione di questo tipo espone al rischio di un’intromissione anche di tipo psicologico, in quanto chi bada ai tuoi figli si sente pienamente nella posizione di dire la sua, dal momento che se ne assume la responsabilità in tua assenza.

C’è poi un fattore di tipo economico. A causa della crisi, sono sempre di più le coppie che vanno a convivere anche senza aver raggiunto l’indipendenza economica e continuano a rimanere dipendenti dalla famiglia di origine o vanno a vivere in un immobile di proprietà dei suoceri. Scegliere di vivere in una situazione di questo tipo è come dare loro l’autorizzazione ad esercitare indisturbati un vero e proprio controllo sulla tua vita.

Come trovare il giusto equilibrio

Per evitare o cercare di allentare le tensioni, cerca innanzitutto di esprimere i tuoi pensieri ai tuoi suoceri con rispetto ed educazione. Il dialogo e la comunicazione proattiva sono fondamentali. Nei silenzi si accumulano tensioni che possono portare a spaccature insanabili, mentre parlare apertamente è fondamentale per sbrogliare ogni nodo.

Cerca anche di metterti nei panni dei tuoi suoceri. In ogni caso, non mancare mai di rispetto ai genitori del tuo partner perché rischieresti di ferire anche lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *